Calendario eventi

agosettembre 2017ott
lunmarmergiovensabdom
28293031123
45678910
11121314151617
18192021SMART BUILDING LEVANTE - 2017

SMART BUILDING LEVANTE - 2a Edizione
222324
2526272829301
23Convegno informativo/formativo polveri di legno duro rischi per la salute - 3 Ottobre
45678

Fotogallery

Gli Acconciatori CNA Bari creano il futuro: Total look FdL 2017

Gli Acconciatori CNA Bari creano il futuro: Total look FdL 2017

Totale foto: 64 | Inserito in data: 19 settembre 2017

Visualizza

Giuseppe Sirago premiato al Quirinale

Giuseppe Sirago premiato al Quirinale

Totale foto: 2 | Inserito in data: 20 settembre 2016

Visualizza

CNA: DA 70 ANNI CONNESSA CON LE AZIENDE E CON IL CAMBIAMENTO

CNA: DA 70 ANNI CONNESSA CON LE AZIENDE E CON IL CAMBIAMENTO

Totale foto: 6 | Inserito in data: 30 giugno 2016

Visualizza

ISTANTANEEE DEL 10 GIUGNO

ISTANTANEEE DEL 10 GIUGNO

Totale foto: 31 | Inserito in data: 23 giugno 2016

Visualizza

Iscriviti alla Newsletter

europa2020.jpg
CNAlattierocaseario-_per_sito.png
cna.jpg
logo-vita-impresa-lavoro.jpg

Presentata alla Camera la proposta di legge che raccoglie le richieste della CNA. Donati: “Riformare la legge”

30 novembre 2016

Estetica
 
 
Riformare i settori dell'estetica e del benessere che, alla luce della crescente domanda di qualità, richiedono una professionalità sempre maggiore, a tutela degli operatori e dei consumatori, anche per contrastare il diffondersi 
dell'abusivismo e della concorrenza sleale.
E' l'obiettivo della proposta di legge, primo firmatario Marco Donati (Pd), per modificare la legge 1/90 in materia di estetica, presentata questa mattina a Montecitorio insieme alla CNA, rappresentata da Antonio Stocchi, Presidente nazionale dell'Unione Benessere e Sanità, Brigida Stomaci, Coordinatrice estetiste, Filippo D'Andrea, Coordinatore nazionale Benessere e Sanità.
 
Il testo è nato infatti su stimolo della Confederazione nazionale dell'artigianato e della piccola e media impresa. Il settore del benessere, con particolare riferimento alle attività di acconciatura, estetica, tatuaggio e piercing, è costituito da 40 mila imprese e circa 100 mila addetti, con un giro d'affari annuo pari a 21 miliardi.
 
"Chi si rivolge a un centro estetico - spiega Donati - non lo fa per la semplice rimozione di inestetismi, ma per il mantenimento e il recupero del proprio benessere psicofisico. Per questo è necessario un quadro normativo certo che generi percorsi formativi idonei e certificati per elevare il livello di competenza degli operatori del settore".
 
 

Archivio news

Torna indietro

© 2017 Copyright CNA Bari. Tutti i diritti riservati

Via Nicola Tridente, 2/bis - 70125 Bari -

Tel. 080/548.6908/2676/4570 - Fax 080/5486947 - Codice Fiscale/Partita IVA 80019270729

Powered by Laboratre | Valid CSS | Valid XHTML