Calendario eventi

giuluglio 2020ago
lunmarmergiovensabdom
293012345
6789101112
13141516171819
20212223242526
272829303112
3456789

Fotogallery

Mostra

Mostra

Totale foto: 7 | Inserito in data: 03 dicembre 2019

Visualizza

NORMA UNI 10738:2012

NORMA UNI 10738:2012

Totale foto: 12 | Inserito in data: 18 ottobre 2019

Visualizza

In ricordo di Donato Bellomo 30 gennaio 2018

In ricordo di Donato Bellomo 30 gennaio 2018

Totale foto: 15 | Inserito in data: 01 febbraio 2018

Visualizza

Iscriviti alla Newsletter

LOGO_TASK_FORSE.jpg
cna.jpg
3.8_new__giugno_2018.jpg
CNAlattierocaseario-_per_sito.png
logo-vita-impresa-lavoro.jpg

Export, innovazione e gioco di squadra: la ricetta delle imprese per sopravvivere alla crisi

10 dicembre 2013

Il racconto degli imprenditori CNA di Bari che

amministrano aziende sane e apprezzate all’estero

 

Export, innovazione, qualità e gioco di squadra sono le parole chiave che aiutano alcune imprese locali a sopravvivere alla crisi economica. E’ quanto emerge dal racconto di alcuni imprenditori, che amministrano aziende sane e innovative, che hanno offerto la propria esperienza al convegno organizzato dalla CNA di Bari “Sviluppo sostenibile, intelligente ed inclusivo”- come sopravvivere alla crisi e innovare”,  in occasione dell’Assemblea annuale della CNA di Bari,nell’ambito delle giornate dell’Artigianato della Camera di Commercio.   

“Dal 1987-88 abbiamo incominciato a dirigere i nostri obiettivi verso l’estero racconta Nicola Di Tullio – imprenditore metalmeccanico  – questa e’ stata la scelta vincente che ci ha tolto da quel mercato viziato che era il mercato italiano. Siamo andati all’estero e siamo cresciuti. L’altra cosa importante e’ la qualità e un gruppo di persone che credono in una sola parola: noi”.

Un percorso condiviso dalla CNA come spiega il segretario CNA di Bari, Giuseppe Riccardi; “ci siamo posti al servizio di chi ha voglia di uscire dalla crisi – sottolinea Riccardi – le imprese dovranno adattare il loro mondo a quelle che sono le sfide competitive. Ma bisogna fare squadra; le proteste non servono, noi siamo un’organizzazione di proposta”.

In linea con il segretario il presidente CNA di Bari, Rosamaria Derosa, a sostegno di un’impresa innovativa e sostenibile, come quella presentata da Nicolas Caporusso, che ha progettato con una start up il guanto  per la comunicazione dei sordo ciechi, e Michele Piccione,  imprenditore del settore impiantistica che con al sua azienda lavora diffusamente sul territorio.

A sostegnodelle tesi degli imprenditori della CNA di Bari, le parole del Vicepresidente della Regione Puglia, Angela Barbanente: “abbiamo lavorato con impegno per porre le basi, con la pianificazione e legiferando, per una innovazione capace di riverberarsi in diversi contesti, sociali, economici, istituzionali – afferma Barbanente – ma l’innovazione non si riverbera da sè: occorre rinsaldare le reti e i rapporti, credere nel fatto che in Puglia abbiamo imprenditorialità che hanno bisogno di essere ascoltate” per condividere azioni e progetti innovativi e sostenibili.

 

Archivio news

Torna indietro

SCRIVI UN COMMENTO

 
 
 

Il codice visualizzato fa distinzione tra le lettere maiuscole e minuscole

© 2020 Copyright CNA Bari. Tutti i diritti riservati

Direzione: Viale Luigi Einaudi 51 70125 Bari Tel. 080.548.2676/4570 mail: segreteria.direzione@cnabari.it

Uffici.......: Via Nicola Tridente, 2/bis 70125 Bari Tel. 080.5486908 mail: bari@cna.it

Codice Fiscale/Partita IVA 80019270729

Powered by Laboratre | Valid CSS | Valid XHTML