Calendario eventi

lugagosto 2020set
lunmarmergiovensabdom
272829303112
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31123456

Fotogallery

Mostra

Mostra

Totale foto: 7 | Inserito in data: 03 dicembre 2019

Visualizza

NORMA UNI 10738:2012

NORMA UNI 10738:2012

Totale foto: 12 | Inserito in data: 18 ottobre 2019

Visualizza

In ricordo di Donato Bellomo 30 gennaio 2018

In ricordo di Donato Bellomo 30 gennaio 2018

Totale foto: 15 | Inserito in data: 01 febbraio 2018

Visualizza

Iscriviti alla Newsletter

LOGO_TASK_FORSE.jpg
cna.jpg
3.8_new__giugno_2018.jpg
CNAlattierocaseario-_per_sito.png
logo-vita-impresa-lavoro.jpg

CNA-Unione Servizi alla Comunità: Lettera aperta del presidente

21 ottobre 2013

Le aziende dell’autoriparazione

non possono e non devono svendere la loro professionalità

 

Stiamo vivendo da diversi anni  una crisi drammatica ed è difficile capire quando finirà e con quali esiti. Gli indicatori sono alquanto contraddittori nelle analisi. La crisi è seria, anche se il governo insiste nelle rassicurazioni.

In una situazione di questo tipo, con aziende che mettono in cassa integrazione o licenziano il personale impoverendo, di fatto, tutto il  tessuto operativo anche delle aziende di servizio alla comunità, nella fattispecie le officine meccaniche e carrozzerie, le quali si sono viste diminuire drasticamente i fatturati, si sono inserite pesantemente le compagnie di assicurazioni.

Tali società cercano di prevaricare le nostre aziende creandosi una rete personalizzata, offrendo in cambio di prestazioni tariffe non  consone e, inconcepibile, i materiali per le riparazioni, rendendo le nostre aziende dei puri e semplici prestatori d’opera.

Non contano più la capacità, la professionalità, la qualità, l’imprenditorialità, la formazione, la tecnologia, la sicurezza nel lavoro, l’organizzazione, le garanzie. Conta solo risparmiare, anche forse a scapito della qualità del lavoro e sicurezza dell’utilizzatore finale, come diceva un noto avvocato onorevole. E’ vero che in un mercato diventato improvvisamente povero, dove la richiesta è inferiore all’offerta, chi possiede un portafoglio importante di utenti dell’automobile, in una qualche maniera condizionabile, (non scordiamoci che l’assicurazione e’ obbligatoria , quindi tutto ciò che si muove in cielo ed in terra passa per i loro uffici) possiede una leva importante, tale da poter determinare delle condizioni. Ma è altrettanto vero che noi imprenditori abbiamo il dovere di opporci a questa arroganza, combattendo, nel modo ovviamente corretto, questo insinuarsi sempre più continuo nella nostra realtà.

Le assicurazioni sono nate per assicurare i clienti, le imprese del post-vendita auto per eseguire le riparazioni, i periti per controllare che tutto ciò si svolga nei tempi e modi corretti. Il tutto alla luce del sole, rilasciando regolare fattura. Come si conviene tra aziende serie, non possiamo svendere la nostra professionalità. Per questo ci batteremo con tutte le nostre forze affinché il tanto vituperato risarcimento in forma specifica sparisca da qualsiasi documento.

Un’altra situazione incresciosa è il rapporto che molte aziende hanno con le banche. Oggi potremmo sparare a zero anche sulle banche. E’ sicuramente importante – però – anche cercare di negoziare come sta facendo ed ha fatto C.N.A., l’organizzazione alla quale appartengo: capire meglio insieme come si può migliorare il rapporto di fiducia, quali strumenti mettere in opera per non lasciare allo sbando aziende che in questo momento stanno pagando un caro prezzo, non sempre per loro colpa.

Franco Mingozzi

Autoriparatore, titolare dell’officina meccatronica Mingozzi sas

Presidente nazionale di CNA/UNIONE SERVIZI ALLA COMUNITA’

Archivio news

Torna indietro

© 2020 Copyright CNA Bari. Tutti i diritti riservati

Direzione: Viale Luigi Einaudi 51 70125 Bari Tel. 080.548.2676/4570 mail: segreteria.direzione@cnabari.it

Uffici.......: Via Nicola Tridente, 2/bis 70125 Bari Tel. 080.5486908 mail: bari@cna.it

Codice Fiscale/Partita IVA 80019270729

Powered by Laboratre | Valid CSS | Valid XHTML