Calendario eventi

ottnovembre 2017dic
lunmarmergiovensabdom
303112345
6789101112
13141516171819
20212223CORSO POSA IN OPERA PER SERRAMENTI 23 e 24 novembre 2017
242526
27282930123
45678910

Fotogallery

Smart building: 21 settembre 2017

Smart building: 21 settembre 2017

Totale foto: 92 | Inserito in data: 26 settembre 2017

Visualizza

Gli Acconciatori CNA Bari creano il futuro: Total look FdL 2017

Gli Acconciatori CNA Bari creano il futuro: Total look FdL 2017

Totale foto: 64 | Inserito in data: 19 settembre 2017

Visualizza

Giuseppe Sirago premiato al Quirinale

Giuseppe Sirago premiato al Quirinale

Totale foto: 2 | Inserito in data: 20 settembre 2016

Visualizza

Iscriviti alla Newsletter

europa2020.jpg
CNAlattierocaseario-_per_sito.png
cna.jpg
logo-vita-impresa-lavoro.jpg

La Direzione Provinciale Installazione Impianti di Trapani incontrano la Presidenza CNA e Impianti di Bari

24 novembre 2013

Il 22 novembre 2013 la Presidenza della CNA di Bari,  Francesca Soardi Presidente Regionale CNA Puglia, Presidente Regionale CNA Servizi alla comunità e Vice Presidente Nazionale CNA Servizi alla comunità e Vice Presidente Provinciale, Michele Piccione, Vice Presidente Provinciale e Presidente Regionale dell’Unione Installazione Impianti CNA Puglia, Vito Cirrottola Vicario membro della Presidenza Provinciale della CNA di Bari, Assente La presidente Provinciale della CNA di Bari Signora Maria Rosa De Rosa che ha tenuto ad inviare un saluto gli ospiti siciliani scusandosi per l’involontaria assenza determinatasi da impegni lavorativi sopraggiunti pochi minuti prima dell’incontro,  Stefano Sciancalepore installatore di Impianti elettrici ed idrici nonché coordinatore degli  installatori della provincia BAT, Antonio Abbattista, Segretario Provinciale dell’Unione Installazione Impianti CNA Bari, hanno incontrato le imprese, componenti  della Direzione Provinciale Installatori Termici della CNA di Trapani, giunti a Bari in occasione della visita all’evento Pro Energy celebrato nel quartiere fieristico della  Fiera del Levante. L’occasione ha posto in essere, nel loro percorso, l’incontro con impiantisti termo installatori della Provincia di Bari al fine di scambiare esperienze, azioni ed iniziative.

La partecipazione dell’Ing. Francesco Paolo Lamacchia, Direttore del Centro Tecnologico per la Innovazione e la Qualità per l’Abitare, in breve (CTIQA) struttura organizzata dalla CNA di Bari, ha offerto spunti di riflessioni rispetto al progetto di una edilizia sostenibile a costo zero, in un territorio, quale “il nostro sud” dove la tecnica, sperimentata da millenni dai nostri antenati,  ci dà ragione di guardare con interesse ad una progettazione dell’abitare  al reale costo zero adottando tecniche, oggi meglio affinate e compatibili, per una esistenza eco sostenibile . 

La delegazione di Trapani,   accompagnata dal Presidente  Regionale Sicilia dell’Unione Impianti CNA Sig. Tonino Emilio Spada,  da Salvatore Puglia, Presidente del Consorzio CNA servizi Installatori, da Antonino Oddo – Vice presidente della CNA di Trapani, e dal collega Salvo Tarantino Segretario Provinciale dell’Unione Installatori di Trapani. Ha mostrato grande interesse ai temi trattati nell’esposizione fatta dal Presidente Piccione rispetto ai temi e progetti messi in essere dalla CNA di Bari sugli aspetti legati alle problematiche di cui alle abilitazioni per il “patentino del Frigorista”, illustrando l’esperienza compiuta negli scorsi mesi che ha visto la struttura impegnata sul piano politico, rispetto alla posizione  della CNA,  sui contenuti del DPR 43/2012 che ha visto in primis, la costituzione di rendita di posizione di PRIVILEGIO degli enti di certificazione escludendo le organizzazioni di rappresentanza di categoria dalla possibilità di poter meglio articolare nel territorio, tra le imprese, un nuovo modo di operare basato sulla certificazione e sulla abilitazione professionale attraverso patentino ( costoso),  in un momento di grave crisi economica che tocca ormai da troppo tempo imprese e consumatori, oltre che all’organizzazione di seminari necessari, nel territorio per informare le imprese e  dar loro elementi di riflessione su un sistema che sempre più, nei prossimi anni, impianterà il nuovo modo di stare sul mercato e di lavorare solo se  sei abilitato con regolare patentino rilasciato per ogni specificità  e della  Formazione, specifica, Diretta dal Collega Camillo Gentile impegnato, con la sua struttura,  nella certificazione delle persone e delle imprese. Un lavoro che ha portato in pochi mesi un ritorno di forte considerazione del sistema CNA con una altrettanto corposa sottoscrizione di adesioni sindacali della categoria. Piccione continuando ha  illustrato le altre iniziative in corso d’opera come il progetto Living Labs Smart Puglia 2020 - Supporto alla Crescita e Sviluppo di PMI Specializzate nell'Offerta di Contenuti e Servizi Digitali che ha come obiettivo quello di favorire la crescita e lo sviluppo di PMI pugliesi specializzate nell'offerta di applicazioni di Tecnologie dell'Informazione e Comunicazione e di servizi e contenuti digitali (PMI-Digitali) utilizzando l'approccio Living Labs. In ultimo sugli aspetti legati alla specializzazione delle imprese operanti nei FER - QUALIFICA INSTALLATORI FER - ART. 15 DEL D.LGS 28/2011 – ha illustrato lo stato dei lavori della Regione Puglia e lo stato organizzativo della CNA Impianti sul versante della istituzione di una scuola specializzante che vede la partecipazione in convenzione il Politecnico di Bari. Argomenti di grande interesse che impegnano la struttura in un costante lavoro di coordinamento e di studio. I lavori sono stati conclusi dall’intervento della Presidente Regionale della CNA Puglia che ha tenuto a ribadire quanto sostenuto e riconosciuto nei vari interventi che si sono susseguiti, che oggi fare gruppo, fare rete, vivere l’associazionismo di imprese è l’unico modo efficace per vincere la crisi e resistere nel mercato globale sempre più teso e privo di stimoli diretti alla “intraprendenza”.

Il presidente Spada della CNA Impianti SICILIA, ha concluso i lavori ringraziando la Presidenza CNA di Bari e Pugliese per la disponibilità mostrata ed il contributo offerto in termini di idee ed esperienze che senz’altro  hanno dato  e daranno stimo per un impegno maggiore nel duro lavoro della rappresentanza in un territorio, quello della Sicilia dove ancora oggi è possibile, nonostante la crisi,  per la forza espressa dalle imprese artigiane, di ribaltare le cose in favore di una economia sana a vantaggio del nostro paese.    

 

Archivio news

Torna indietro

SCRIVI UN COMMENTO

 
 
 

Il codice visualizzato fa distinzione tra le lettere maiuscole e minuscole

© 2017 Copyright CNA Bari. Tutti i diritti riservati

Via Nicola Tridente, 2/bis - 70125 Bari -

Tel. 080/548.6908/2676/4570 - Fax 080/5486947 - Codice Fiscale/Partita IVA 80019270729

Powered by Laboratre | Valid CSS | Valid XHTML